Come scegliere tra escavatori e miniescavatori?

Escavatore cinese XCMG XE155ecr

Nella scelta tra questi due macchinari i criteri da tenere principalmente in considerazione sono due: dimensioni e potenza.

A seconda del lavoro da effettuare è importante capire quale macchina è necessaria. Un miniescavatore potrebbe essere troppo piccolo e poco potente, ma un escavatore di grandi dimensioni potrebbe essere molto ingombrante.

L’impiego dei mini-escavatori può essere consigliato quando devono essere effettuati lavori di maggiore entità ma si necessita comunque di un macchinario poco ingombrante.

Gli escavatori sono invece la soluzione ideale per i lavori più importanti come scavo e sbancamento di grandi aree che richiedono l’utilizzo della macchina per periodi prolungati.

Per effettuare uno scavo di piccole dimensioni come ad esempio quello per ospitare una piscina in un giardino può essere più che sufficente un miniescavatore. Mentre se devono essere realizzati gli scavi per la realizzazione di fondamenta di un palazzo è necessario l’impiego di un escavatore.

Per effettuare lavori piuttosto semplici sia in edilizia che in agricoltura la scelta può ricadere sui miniescavatori che possono lavorare in spazi stretti e spesso anche all’interno degli edifici.

Romana Noleggi Group

Il motore incide nella scelta del macchinario.

La potenza è l’altro punto da valutare; il motore alimenta l’impianto idraulico che permette i movimenti del braccio e dell’accessorio installato. Se si necessita di grande potenza è preferibile utilizzare un escavatore mentre se la potenza richiesta è contenuta il miniescavatore può essere la scelta migliore.

L’elemento che lega dimensioni e potenza è il braccio. Un escavatore di grandi dimensioni è dotato di un braccio da scavo che può raggiungere i 10 metri di sbraccio. Ciò comporta un maggior peso del braccio stesso e di una maggior potenza per muoverlo.

Nella scelta escavatori vs miniescavatori è importante considerare infine la tipologia del motore. Tutte le versioni possono essere alimentate da motori diesel anche se sul mercato stanno arrivando sempre più macchinari ibridi o totalmente elettrici per andare incontro alle esigenze di sostenibilità.

L’elettrico al momento è una soluzione che ben si adatta ai miniescavatori che hanno dimensioni e potenza più contenute rispetto agli escavatori.

Conclusioni

Escavatori e miniescavatori si differenziano per dimensioni, peso operativo e potenza. È importante valutare questi elementi quando si sceglie il macchinario da utilizzare.

Ricorrendo al noleggio il cliente potrà essere supportato dal noleggiatore nella scelta della macchina in base alle proprie esigenze e avrà la certezza di utilizzare l’escavatore adatto al lavoro che deve effettuare.

Articoli correlati

Apri chat
1
Ti serve aiuto?
Salve, se hai domande siamo qui per te...